Ricetta San Valentino Dolce passione con ricotta, mandorle di Toritto e vin cotto – chef Salvatore Riontino – Canneto Beach2 – Margherita di Savoia


Lo chef Salvatore Riontino del ristorante Canneto Beach2 di Margherita di Savoia (BT) ci propone la sua ricetta del Dolce passione con ricotta di bufala del Gargano, mandorle di Toritto e vin cotto.


Chef: Salvatore Riontino
Ristorante Canneto Beach2
Via Amoroso, 11
71044 Margherita di Savoia (BT)
Tel. 0883 651091
www.ristorantecannetobeach2.com
info@ristorantecannetobeach2.com





Ingredienti per la frolla:
500 g Farina 0 bio
50 g di olio evo
50g di zucchero semolato
75g di vino bianco fermo
2 uova intere
1 litro olio di girasole
200 g zucchero a velo
Procedimento:
Farina, olio evo, zucchero e uova tutto insieme impastare e aggiungere il vino a filo finché si amalgama come una pasta cera, Creare delle palline e far riposare per 1 ora sotto la pellicola.
Stendere con un mattarello finemente quasi trasparente e tagliare con una rotella dentata larghe 3 cm x 12 cm.
Metterle in vassoio stese far riposare per 30 minuti circa e friggere con olio di girasole a temperatura moderata.
Da caldo zuccherare con zucchero a velo solo da un lato

Ingredienti per la crema di ricotta:
500 g di ricotta di bufala

200 g di zucchero a velo vanigliato
Procedimento:
Mescolare ricotta e zucchero e poi setacciare con semplice setaccio la ricotta

Ingredienti per la confettura di frutti rossi:
500 g di frutti rossi con fragole ben maturi
150g di zucchero semolato
Procedimento:
Aggiungere in pentola frutti rossi e zucchero far cuocere lentamente a fin che si addensa per 20 minuti circa





Ingredienti per il ristretto di vino:
500 cl di vino primitivo
200 g zucchero di canna
Procedimento:
Aggiungere in una pentola vino e zucchero far addensare come caramello

Ingredienti per la guarnizione:
300g di mandorle di Toritto tostate
300 g toping Cioccolato

Procedimento per impiattamento:
Usare sacca da pasticceria e un cucchiaio per le quenelle di ricotta. La prima quenelle viene appoggiata al piatto, poi nell’ordine si dispongono la prima sfoglia di frolla fritta, ancora 3 quenelle di ricotta, i frutti rossi, ancora un strato di frolla, poi 2 quenelle di ricotta, zucchero a velo, frutti rossi,  mandorle tostate e infine il topping al cioccolato.

Buon appetito!