Ricetta Pasqua Cappellacci di ricotta di pecora affumicata, brodo di carciofo e cotechino croccante – chef Elisa e Roberta Rocchi – Cantine del Gavi – Gavi


Gli chef Elisa e Roberta Rocchi del ristorante Cantine del Gavi di Gavi (AL) ci propongono la loro ricetta di Pasqua, Cappellacci di ricotta di pecora affumicata, brodo di carciofo e cotechino croccante.


Chef: Elisa e Roberta Rocchi
Ristorante Cantine del Gavi
Via Goffredo Mameli, 69
15066 Gavi (AL)
Tel. 0143 642458
www.ristorantecantinedelgavi.it
cantinedelgavi@gmail.com






Ingredienti per 6 persone:
4 cuori di Carciofi di Albenga
2 etti di ricotta di pecora affumicata di Carezzano (Tortona)
50 g di cotechino (da ridurre a piccoli pezzi e disidratare in forno)
uova, farina, semola (per la pasta)





Procedimento:

Per il brodo:
far tostare nel forno i cuori dei carciofi e poi metterli a bollire partendo da acqua fredda per circa 1,5h. Filtrare il brodo ottenuto e buttare il resto.

Per il ripieno:
Assemblare ricotta fresca di pecora con ricotta stagionata e affumicata

Per la pasta:
Impastare uova e farina
Creare dei cerchi di pasta con il coppapasta, riempirli di ripieno e chiuderli con molta attenzione a forma di cappellaccio.

Buttare in acqua bollente e cuocere 4 minuti. Scolare e metterli in un piatto fondo con i piccoli pezzi di cotechino croccante e, davanti al cliente, versare il brodo bollente con un bricchetto.

Buon appetito!