Ricetta San Valentino Polpo in tre cotture, primo sale alla piastra e cipolla di Acquaviva caramellata – chef Antonio Scalera – La Bul – Bari


Lo chef Antonio Scalera del ristorante La Bul di Bari ci propone la sua ricetta del Polpo in tre cotture, primo sale alla piastra e cipolla di Acquaviva caramellata.


Chef: Antonio Scalera
Ristorante La Bul
Via Villari, 52
70122 Bari
Tel. 080 5230576
www.ristorantelabul.it
ristorantelabul@gmail.com





Ingredienti per 2 persone:
Polpo di scoglio fresco 1/2 kg
Primo sale 200 gr
Cipolle rosse di Acquaviva 2
Patata viola 1
Olio, sale, pepe q.b.
Aceto di vino bianco 2 bicchieri
Zucchero 150 gr
Olio di semi q.b.
Pesto di basilico liquido mezzo bicchiere





Procedimento:
Tagliare finemente la cipolla. Cuocere a fuoco alto con lo zucchero e 1/2 bicchiere di aceto, fino alla caramellizzazione. scolare la cipolla, conservando il liquido di cottura, che avrà la consistenza di un gel.

Bollire in acqua e un bicchiere di aceto per 10 minuti il polpo a fuoco lento. Spegnere e lasciare in acqua altri 10 minuti.

Nel frattempo, scottare il primo sale in fette da 3 cm in padella, fino a crearvi una crosta. Ricavarne dei triangoli.

Affettare la patata viola, friggere in olio di semi e ottenere delle chips.

Scolare il polpo, tagliarlo a pezzi grossolani e scottarlo in padella.

Impiattare come da immagine, alternando gli ingredienti.

Buon appetito!