Ricetta Ravioloni Olevanesi alla ricotta di pecora, erbe spontanee e aglio orsino mantecati al burro salato – chef Giovanni Milana – Sora Maria & Arcangelo – Olevano Romano


Lo Chef Giovanni Milana del ristorante Sora Maria & Arcangelo di Olevano Romano (RM) ci propone la sua ricetta dei Ravioloni Olevanesi alla ricotta di pecora, erbe spontanee e aglio orsino mantecati al burro salato.


Chef: Giovanni Milana
Ristorante Sora Maria & Arcangelo
via Roma, 42
00035 Olevano Romano (RM)
Tel. 06 9564043
http://www.soramariaearcangelo.com
info@soramariaearcangelo.com





Ingredienti:
kg 1 farina 00
10 uova
800 gr. Ricotta di pecora
la buccia di un limone
erbe spontanee
foglie di borragine
aglio orsino 5 steli con fiore e bulbo
100 gr di pecorino romano
burro salato
sale pepe





Procedimento:

Sbollentare le foglie di borragine circa 300 gr. Tritarle in un mixer, impastate la farina con le uova al centro le borragini tritate e un pizzico di sale.
Impastare fino ad ottenere una pasta omogenea e liscia. Copritela e fatela riposare.

Preparare la farcia con la ricotta setacciata, la buccia di mezzo limone le erbe spontanee battute al coltello con l’aggiunta di qualche bulbo di aglio orsino e qualche infiorescenza, il pecorino, sale e pepe q.b.
Stendere la pasta molto sottile mettere la farcia di ricotta in una sac a poches e farcite i ravioloni.

Sciogliore il burro salato con un pò di erbe battute lasciate da parte
Cuocere i ravioloni in abbondante acqua salata
Mantecare i ravioloni nel burro insieme con le erbe selvatiche

Adagiare su un piatto da portata, spolverizzare con del pecorino e guarnire con i fiori di aglio orsino.

Buon appetito!