Ricetta San Valentino Gnocchi di zucca con castagne sotto spirito, nasturzio e fonduta di Quartirolo – chef Stefano Riva – Osteria dello Strecciolo – Robbiate


Lo Chef Stefano Riva del ristorante Osteria dello Strecciolo di Robbiate (LC) ci propone la sua ricetta degli Gnocchi di zucca con castagne sotto spirito, nasturzio e fonduta di Quartirolo.


Chef: Stefano Riva
Osteria dello Strecciolo
via Indipendenza, 2
23899 Robbiate (LC)
Tel. 039 9281052
www.osteriadellostrecciolo.it
info@osteriadellostrecciolo.it





Ingredienti
Zucca 600 g
Amido di mais 80 g
Farina debole 40 g
Castagne cotte sotto spirito 40 g
Nasturzio 10 g
Latte 50 g
Panna 50 g
Quartirolo Lombardo DOP 300 g
Sale-pepe
Burro 50 g
Olio di oliva qb





Procedimento:
Pelare e tagliare a fette la zucca, passare le fette con il burro morbido e metterle in un recipiente, coprirle e passarle al microonde alla massima potenza per 15/20 minuti.
Togliere e passare al setaccio, aggiungere l’amido e la farina, amalgamare, regolare di sale e raffreddare.
Tagliare le castagne cotte a metà metterle nella pentola antiaderente e tostarle a fuoco moderato con l’olio.
Preparare la fonduta, portare a bollore il latte e la panna aggiungere sempre girando il quartirolo fino a che sia sciolto, frullare e regolare di sale.
Mettere nella sac a poche con la bocchetta liscia del 3 la purea di zucca, schiacciare e tagliare dei bussolotti di 1,5 cm facendoli cadere in acqua bollente salata e cuocere per 5 minuti.
Scolare con la schiumarola e metterli stesi nel piatto, aggiungere le castagne, il nasturzio spezzettato e la fonduta.

Buon appetito!